La Pasta Fresca

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

Pasticceria Mera

Pasta Fresca a Piacenza

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

La Pasticceria Mera non è solo dolce ma è anche produzione di pasta fresca. Qui vengono realizzati i primi della tradizione piacentina secondo le ricette che Nonna Lidia ha tramandato a figlia e nipote, secondo l’antica arte delle Rezdore piacentine.

Cavallo di battaglia sono gli anolini ed i tortelli con la coda, pasta all’uovo ripiena con stracotto e pasta all’uovo ripiena di ricotta e spinaci. Nella nostra pasticceria potrete trovare anche pisarei, gnocchetti di pasta da servire col tipico sugo rosso di fagioli ,lasagne, panzerotti e gnocchi.

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza
Pasta fresca Piacenza - Pisarei Piacenza
Pasta fresca Piacenza - Anolini Piacenza
Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

I Tortelli con la coda

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

I Tortelli con la coda (in dialetto turtei cun la cua) è uno dei piatti tradizionali più conosciuti della cucina piacentina. Secondo alcune ricerche storiche, la chiusura della pasta con due “code” alle estremità è menzionata a partire dal 1351, l’anno in cui il nobile piacentino Bernardo Anguissola ospitò Francesco Petrarca al castello di Vigolzone (PC). Fu il feudatario a chiedere al personale di cucina di modificare dei comuni ravioli in un qualcosa di più originale e visivamente gradevole per i canoni estetici del poeta. I Tortelli con la coda furono apprezzati e descritti anche da un altro poeta, Giosuè Carducci, ospitato al castello nel 1888 dal conte Cesare Anguissola.

Come si preparano i Tortelli con la coda? Dopo aver preparato la sfoglia con farina bianca, uova, un pizzico di sale e acqua tiepida, viene tagliata tagliata in strisce larghe 7 o 8 cm e quindi a rombi. Nel frattempo si lessano gli spinaci e, dopo averli scolati, strizzati e tritati finemente e vengono versati in un’ampia zuppiera unitamente alla ricotta, al formaggio grana grattugiato, alle uova uova intere, sale e un pizzico di noce moscata. Il composto viene amalgamato fino ad ottenere un impasto consistente. A questo punto si prende una losanga di pasta (di circa 8 cm), si pone sul palmo della mano sinistra e, partendo dall’angolo esterno, con l’indice e il pollice della destra, prendendo un po’ di pasta da un lato e dall’altro, si chiude il tortello a treccia.

I Tortelli verranno poi lessati in abbondante acqua salata e, non appena verranno a galla, andranno scolati bene e conditi con burro fuso, grana grattugiato e salvia oppure, nella variante, con sugo di funghi.

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

Le altre Specialità

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza
Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

Pasticceria

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

Torte

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

Cioccolato

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

Panettoni

Contatti

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

0523 86 22 67
info@pasticceriamera.it
Borgonovo Val Tidone (Piacenza)

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza

Orari di apertura

Pasta fresca Piacenza - Tortelli Piacenza
Mar-Sab: 08–12:45 e 15–19:30
Dom: 08–13
Lun: Chiuso